Muore ad Andria dopo essere stato colpito al cuore in un agguato armato a Canosa di Puglia

Momenti di tensione poche ore fa nel centro abitato di Canosa di Puglia quando alcuni colpi d’arma da fuoco sono stato esplosi da ignoti:

Stando alle prima informazioni raccolte, sembrerebbe che qualcuno abbia sparato nei pressi di piazza della Repubblica. Un uomo è stato gravemente ferito e avrebbe ha perso la vita durante un vero e proprio agguato armato in stile mafioso. Ad ucciderlo un unico colpo di pistola calibro 9, che lo ha colpito diritto al cuore. Aggiornamento – ecco chi è deceduto:

Stando a quanto riportato da fonti giornalistiche telematiche, a perdere la vita è stato un 48enne con precedenti. Stando a quanto riportato, sembrerebbe che il deceduto sia la stessa persona che nel 2013 rimase ferita di striscio durante un altro agguato compiuto sulla Sp 231. L’uomo – riferiscono ulteriori fonti giornalistiche telematiche – è stato portato in gravissime condizioni all’ospedale di Andria, dove è morto poco dopo. A breve link video.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).