Nasce ad Andria il servizio di Assistenza Civica: al via convenzione tra Comando Polizia Locale e Nucleo Volontariato “Città di Andria”

La Giunta ha approvato oggi, su proposta dell’assessore alla Polizia Locale, avv. Pierpaolo Matera, l’istituzione del servizio di Assistenza Civica ed osservazione della Zona Pedonale e Z.T.L. Centro Storico utilizzando i servizi dell’Associazione di volontariato denominata “OdV – Nucleo Volontario Città di Andria”. Per rendere operativa questa attività verrà poi sottoscritta, tra il Comando di Polizia Locale e l’Associazione, una specifica convenzione grazie alla quale sarà possibile avvalersi della collaborazione degli associati del Nucleo che opereranno, a titolo volontario e gratuito, per lo svolgimento dei servizi di prevenzione e osservazione.

Nella convenzione verrà formalizzato il ruolo dei volontari che, come si legge nel provvedimento approvato, “saranno il punto costante di riferimento per la cittadinanza, per consentire un rafforzamento delle azioni di prevenzione e osservazione nelle specifiche materie di competenza, delle attività di informazione rivolte ai cittadini, di educazione e sicurezza stradale; per assicurare maggiore presenza e visibilità del Comune nello spazio urbano; il collegamento fra cittadini, le polizie locali e gli altri servizi locali ed il senso civico della cittadinanza; il maggiore rispetto delle regole che le comunità si danno per assicurare a tutti una civile e serena convivenza”.

La delibera approvata stabilisce pure che verranno adottate misure relative alle divise con i suoi distintivi che utilizzeranno i volontari, agli automezzi, alla modulistica e a quant’altro necessario per l’espletamento del servizio di istituto. Quanto ai distintivi è previsto che vengano apposti lo stemma e l’intestazione del Comune e, a latere, quello del “OdV – Nucleo Volontario Città di Andria”. Il Nucleo -regolarmente iscritto al Registro delle Associazioni di Volontariato istituito presso l’Assessorato Area Politiche per la Promozione della Salute delle Persone e delle Pari Opportunità della Regione Puglia nonché nell’elenco delle associazioni OdV per la Protezione Civile presso la Regione Puglia- dispone, si legge nella delibera, di 30 soci operativi e di una propria frequenza radio con licenza individuale del Ministero dello Sviluppo Economico.

Tra le motivazioni della nascita del Servizio di Assistenza Civica vi è dunque una particolare utilità legata all’istituzione, in città, della Zona Pedonale e Z.T.L. Centro Storico, in cui il Nucleo svolgerà attività di osservazione, sempre secondo il coordinamento logistico-operativo affidato al Responsabile del Corpo di Polizia Municipale.
“Con questo provvedimento -spiegano il Sindaco, avv. Nicola Giorgino, e l’ass. alla Polizia Locale, avv. Pierpaolo Matera – la Polizia Municipale sarà in grado di attivare al meglio le sue azioni di istituto ed in particolare quella di presidio dell’intero territorio, grazie al supporto delle associazioni di volontariato, favorendo ulteriormente la frequentazione “positiva” da parte dei turisti, residenti e dei cittadini in genere, della città ed in particolare del centro storico”.