Natale ad Andria con l’amianto gettato nel canalone (che finisce nel mare di Barletta, dove ci sono i pesci che mangiamo) – le foto diffuse da 3Place

Un Natale tristissimo consumato silenziosamente nelle campagne andriesi. Lo segnala l’associazione 3Place attraverso un post diffuso su Facebook accompagnato da alcuni scatti fotografici. Il racconto:

“caio: dove smaltite voi L’AMIANTO?
tizio: NOI AD ANDRIA LO SMALTIAMO NEL CANALONE CIAPPETTA CAMAGGIO.
caio: ah
Tizio: e si, tanto poi le acque lo portano a Barletta, ciò n fraik a neu (che ci importa)!

Stamane ci è venuta la “felice idea” di andare a visitare il Canalone Ciappetta Camaggio, per la precisione il tratto da strada Boschetto a via Castel del Monte, nel territorio di Andria. E lo scenario è raccapricciante! Abbiamo il dovere di denunciare questa MERDA!
Dobbiamo cambiare noi stessi, TUTTI E SUBITO! Se vediamo qualcuno prima di fare la “cazzata”, fermiamolo e facciamo capire il danno che sta per creare. Se vediamo qualcuno mentre lo sta facendo o lo ha già fatto, DENUNCIAMO! NON C’È PIÙ TEMPO…DOBBIAMO AGIRE! Ah dimenticavamo, BUON PRANZO!” – riportavano il giorno 22 dicembre 2018.

Ancora una volta il fenomeno abbandono rifiuti causa pericolose conseguenze per l’ambiente e quindi anche per la nostra salute. Ringraziamo i volontari dell’associazione 3Place, neonata ma già carica di molti associati, auspicando che i loro sforzi possano catturare l’attenzione di chi ha il dovere di intensificare i controlli e sanzionare i criminali che abbandonano i rifiuti, talvolta molto pericolosi – nell’ambiente in cui viviamo. Buone feste. Il post: