Nei confetti di Andria si cela una Storia antichissima: lo studio in un nuovo libro

“La presentazione di questo libro è stata l’occasione per tornare alle nostre origini. La mandorla, cuore del primo confetto; il suo significato nella storia, dal lontano 1400. Il suo intreccio di relazioni familiari e artigianali. Insomma, un mondo da conoscere o riscoprire” – è il commento del Sindaco di Andria in merito all’iniziativa svoltasi nella sala consiliare del palazzo comunale:

“Fino ad arrivare al prodotto che oggi conosciamo come una delle eccellenze gastronomiche della nostra Città, prezioso e inimitabile: il tenerello” – ha poi osservato il Sindaco Giovanna Bruno.  “Il Confetto dolce della fede” è un libro dedicato proprio a queste eccellenze gastronomiche e culturali del territorio. Scritto da Giuseppe Nocca – agronomo e docente di Storia degli Alimenti presso la Fondazione Bio Campus di Latina – il libro illustra nei dettagli i risultati di un’indagine retrospettiva capace così di svelare dettagli affascinanti che abbracciano anche la Storia del territorio, basata su una cultura millenaria giunta sino ai giorni nostri anche mediante la promozione dei prodotti locali. Non a caso, all’incontro ha preso parte anche l’imprenditore Giovanni Mucci.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.