Nel Quartiere Europa di Andria “Giochi Tradizionali e Danze Popolari” con le scuole del territorio

Giovedì 25 maggio 2017, dalle ore 8,30 alle ore 13,00, all’interno del Parco Giovanni Paolo II in Corso Europa Unita ad Andria, nel quartiere Europa, si svolgerà l’edizione 2017 della Festa Provinciale a Cielo Aperto “Giochi Tradizionali e Danze Popolari”, organizzata dal Circolo Didattico “Rosmini” in collaborazione con il Comune di Andria, l’Ufficio Coordinamento Ed. Motoria Fisica e Sportiva del M.I.U.R. – Campionati Studenteschi, il Comitato Quartiere Europa e l’Associazione Sportiva Planet Sport.

Anche quest’anno aderiscono all’iniziativa numerose rappresentative provenienti da scuole cittadine ma anche da altri comuni delle Province di Bari e Bat.

Si ripete anche la formula vincente della manifestazione con un ricco programma che prevede, dopo la sfilata delle scolaresche partecipanti, un momento coreografico in costume  dei bambini dell’8° Circolo Rosmini che si esibiranno in tipiche danze popolari. Subito dopo le squadre composte dagli alunni delle classi diversificate parteciperanno, a rotazione, ai giochi tradizionali allestiti nelle diverse postazioni: mondo campana, la bandiera, la corsa nei sacchi, il tiro alla fune, le bocce, il salto della corda con la guida dei docenti referenti di attività motoria. A metà mattinata sarà distribuita una “merenda tradizionale” a base di pane e olio o pane e marmellata preparata dalle “mamme tradizionali” degli alunni dell’8° Circolo.


Anche quest’anno, la Dirigente Scolastica – dott.ssa Celestina Martinelli – ha invitato tutti ad essere presenti e partecipi all’evento e lo ha fatto con il suo riconosciuto, immancabile e coinvolgente entusiasmo e con lo stesso spirito ha espresso il suo personale ringraziamento a tutto lo staff organizzativo, ai docenti, alunni, genitori, alle Associazioni partecipanti, al Comune di Andria e al Comitato di Quartiere Europa il quale anche quest’anno non ha fatto mancare il supporto logistico essendosi anche occupato dell’intera fase autorizzatoria e burocratica fino alla fornitura dell’impiantistica.

Un preventivo ringraziamento anche al Commissariato di P.S. e alla Polizia Municipale per la sicurezza e l’ordine pubblico, alla “Misericordia di Andria” per la dotazione dell’ambulanza che stazionerà per l’intera mattinata in Corso Italia presso l’ingresso secondario del parco, all’animatore Giuseppe Zingaro per il supporto logistico, al Servizio di Igiene Urbana, Viabilità, Traffico e Ambiente che hanno rilasciato le autorizzazioni previste e richieste direttamente dal Coordinatore del Comitato di Quartiere Europa, Savino Montaruli che sarà presente e partecipe anche quest’anno alla manifestazione.