Neve a Castel del Monte: salvati automobilisti in panne grazie al prof. Martiradonna ed alla sua squadra di Protezione Civile – le immagini

Il prof. Francesco MARTIRADONNA Presidente Provinciale, Responsabile Legale del Nucleo delle G.P.G.V. Zoofila, Ittica, Ambientale, Venatoria, Ecologica, dell’Associazioni consorziate con “Ambiente e/è Vita Onlus” riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente Tutela del Territorio e del Mare, / & “C.P.A.” riconosciuta D.G.R. n°4403 del 29.12.98, art.62 L.R. 13/08/98 N°27, &-“Nat. Federiciana Verde Onlus” riconosciuta dal Ministero degli Interni & Iscritta nell’Albo Aziendale – Area Tutela Ambiente Delibera R.P. n° 530 del 01.06.2006 di Protezione Civile Ambientale Nazionale, con sede in Viale Gramsci presso Locale Comunale sito nella Villa Parco Largo Torneo, c.n. – 76123 Andria (B.A.T.) – C.P. 129.

Comunica che i volontari di Protezione Civile Federiciana, nelle giornate del 26 e del 27 Febbraio 2018 hanno monitorato il distretto di Andria e le sue masserie. Nella mattinata hanno monitorato le periferie e alcune vie interne della città di Andria.

Diversi sono stati gli aiuti agli automobilisti fuori dal perimetro della città e per lo più sulla SS 170 direzione Castel del Monte, alcuni di questi senza catena e/o solo con gomme termiche che non hanno impedito di slittare sul fondo ghiacciato.

Proprio alla salita del Maniero molti automobilisti hanno avuto difficoltà di marcia, anche perché qualcuno viaggiava senza pneumatici termici. I volontari sono rimasti sulle strade sino all’uscita del primo sole e poi, sono rientrati alle 13.

Durante le operazioni di controllo ai piedi del maniero federiciano, la squadra di volontari coordinata dal Prof. Martiradonna ha incontrato anche Nick Ferrara della redazione di VideoAndria.com. Un’occasione per informare gli stessi delle ultime iniziative dell’associazione aderente alla Protezione Civile regionale. Un altro intervento immortalato dalle fotocamere:

Servizi utili offerti dal prof. Martiradonna e dalla sua squadra di volontari che hanno contribuito a prevenire incidenti e disagi durante le ore della nevicata. Neve che ancora nella giornata di ieri si era ampiamente manifestata sull’intero territorio della città di Andria, così come documentato anche in questo filmato girato in periferia: