Neve ad Andria: soccorse persone senza casa, ecco cosa hanno scoperto i volontari e la PM

“Proseguono senza sosta le operazioni del Piano Neve relative anche ad una azione di monitoraggio ed aiuto verso chi è senza fissa dimora da parte della Polizia Locale in coordinamento con la Croce Rossa. Numerosi gli interventi nel pomeriggio ed in serata ed altri sono programmati nella notte specie nelle campagne circostanti la città. Una coperta ed un pasto caldo possono significare tanto in situazioni come queste. Il mio personale ringraziamento, a nome dell’Amministrazione Comunale, va a quanti in queste ore anziché stare al caldo sono per strada a prestare aiuto e soccorso” – lo rende noto l’assessore Pierpaolo Matera. Una delle foto diffuse dall’assessore mostra un volontario della Croce Rossa Italiana impegnato ad aiutare un uomo in difficoltà:

“Ringrazio gli uomini e le donne del Nucleo Volontariato Città di Andria e della Confraternita Misericordia unitamente alle altre Associazioni di volontariato della Croce Rossa e Guardie Federiciane, con le quali ci siamo coordinati, che stanno operando accanto a tutto il personale della Polizia Locale e della Protezione Civile a salvaguardia della pubblica incolumità. Un bel lavoro di squadra che sta dando i suoi frutti” – aveva aggiunto l’assessore Matera alcune ore precedenti. Foto:

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).