Neve, scuole chiuse ad Andria martedì 27 febbraio 2018

“Stante le condizioni meteo attuali e la presenza di temperature tali da poter formare ghiaccio sulle arterie sia urbane che extraurbane, a tutela della pubblica incolumità, ho firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nella giornata di martedì 27 febbraio. La situazione rimane sempre monitorata e ringrazio quanti stanno lavorando per la pulizia delle strade cittadine e stanno garantendo la sicurezza dei cittadini ad Andria e nel territorio provinciale. Invito tutti alla prudenza ed alla collaborazione per evitare eventuali disagi”  – è quanto dichiarato dal Sindaco di Andria, Nicola Giorgino

Una situazione sotto controllo ma che ha causato qualche disservizio. E’ l’attuale bilancio che è possibile avvertire nella città di Andria in queste ore di nevicata causata dall’ondata di maltempo che sta attraversando gran parte della Regione Puglia. Gli spargisale sarebbero in azione e non si registrano particolari disservizi sulla rete stradale. Tuttavia, si registrerebbero temporanee problematiche legate alla linea telefonica

Nonostante il disservizio, infatti, la situazione sarebbe costantemente monitorata e sotto controllo. Lo dichiara anche il Sindaco di Andria Nicola Giorgino nel corso di un’intervista televisiva diffusa anche sul web. In un breve comunicato stampa diffuso nelle ultime ore, l’amministrazione comunale della città di Andria avverte la cittadinanza che, a causa di problemi tecnici alle linee telefoniche, le comunicazioni di emergenza alla Polizia Locale si possono effettuare solo chiamando il NUMERO VERDE 800289898.

Ancora una volta, ricordiamo inoltre che, preso atto della comunicazione del Ministero dell’Interno – Dipartimento di Pubblica Sicurezza – Servizio Polizia Stradale – Viabilità Italia del 23 febbraio u.s. relativa alla previsione di precipitazioni nevose diffuse anche a quota di pianura a partire dalla giornata del 25 febbraio, questa mattina è stato adottato anche dalla Prefettura di Barletta Andria Trani, su conforme parere del Comitato Operativo Viabilità insediatosi già nei giorni scorsi, ed in raccordo con le Prefetture di Bari e di Foggia, il decreto che interdice la circolazione fuori dai centri abitati nel territorio di questa provincia per i veicoli ed i complessi di veicoli per il trasporto di cose di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate (quindi non semplici automobili ma mezzi pesanti da trasporto).  Confermiamo nevicata tra Castel del Monte e Minervino Murge. Le strade sono percorribili ma comunque consigliamo massima moderazione nella velocità e utilizzo di catene.

E’ inoltre possibile inviare immagini, segnalazioni ed osservazioni alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).