Niente più cause civili nel Tribunale di Andria: addio alla sede distaccata del Tribunale di Trani

Niente più cause civili nel Tribunale di Andria: è infatti avvenuto l’esaurimento delle iscrizioni a ruolo avvenute entro il 12 settembre 2013 così come previsto dalla “riforms Cancellieri“. Ad Andria resterà comunque il Giudice di Pace.

La sezione distaccata del Tribunale di Trani, quindi, non ci sarà più. La riforma è stata recentemente criticata da alcuni esponenti dell’opposizione politica regionale pugliese. Una perdita per l’intera comunità alla quale a pagarne le spese sono sempre e solo i comuni cittadini.

La politica è quindi invitata ad intervenire, anche se oramai, il danno sembra fatto: la sede chiuderà ufficialmente il prossimo venerdì. Andria perde quindi un ulteriore tassello del mondo dei diritti dei cittadini. A riportare la notizia anche il servizio televisivo che linkiamo qui sotto (Fonte VIDEO: Canale YouTube di Telesveva):