Niente zona rossa per la BAT: il Governo respinge la richiesta di Emiliano

Si allontana l’ipotesi di assegnazione di “zona rossa” per la Regione Puglia. Nelle ultime ore, infatti, il Ministro della Salute ha reso noto di aver rinnovato le misure già introdotte nelle scorse settimane, respongendo di fatto la richiesta del governatore pugliese Michele Emiliano:

“Ho firmato un’ordinanza con cui si rinnovano le misure relative alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta. La nuova ordinanza è valida fino al 3 dicembre 2020, ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020″ – ha infatto sottolineato su Facebook il Ministro Roberto Speranza. Nei giorni scorsi, lo ricordiamo, Emiliano aveva richiesto l’introduzione di una zona rossa tra le province di Foggia e Barletta-Andria-Trani. Una misura che per la nostra regione verrà evitata, almeno per ora. Tra le ipotesi, anche possibili riaperture di tutti i negozi e ristoranti dopo il 3 dicembre. Restano vigenti tutte le norme di sicurezza anti-contagio. L’auspicio è che, nonostante i possibile allentamento delle restrizioni, i cittadini possano comunque continuare a rispettare le regole. Link al post su Facebook:

 

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni via Whatsapp. Inoltre possibile partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.