Noi con Salvini si raduna a Firenze, Vitali (FI Puglia): “bene, ma i meridionali devono essere protagonisti per rilancio coalizione”

Luigi-De-Mucci-Luigi-Vitali
L’in. Vitali con Luigi De Mucci (Commissario Provinciale FI BAT)


“Convengo con l’onorevole Stefano Caldoro sulla esigenza di restituire il Sud agli uomini del Mezzogiorno. L’iniziativa di Salvini a Firenze è giusta e rientra nella grande mobilitazione avviata da tutte le forze contrarie alla riforma costituzionale di Renzi, ma non si può suonare la tromba ad un meridione che non si conosce. Il Sud oggi ha bisogno dei suoi uomini, delle migliori energie per rilanciarsi. Ma i protagonisti devono essere gli stessi meridionali, perché l’Italia è effettivamente tagliata in due: servizi, infrastrutture, lavoro”
– a dichiararlo è il coordinatore regionale di Forza Italia, l’on Luigi Vitali.

“Il divario tra Nord e Sud continua ad esistere. Per questo, bene fa Salvini a chiamare a raccolta il suo elettorato e a noi tocca fare altrettanto con crescente determinazione. Saranno tutti apporti utili al rilancio della coalizione, che Forza Italia è impegnata a realizzare”. Così il coordinatore regionale di Forza Italia, l’on Luigi Vitali” – ha concluso Vitali.