Non innestano il freno a mano e l’auto cade nel Lago a Minervino. Recuperata grazie alle GPGV IVEA e ai Vigili del Fuoco

Questa mattina le GPGV IVEA Zoofilo dell’associazione Ambiente e/è Vita CPA Nat. FEDERICIANA Verde, durante il controllo Ittico insieme agli Allievi GPV Zoofile di Andria e di Minervino M. dell’associazione CPA Cuore di Pesca, hanno  ricevuto da due pescatori la segnalazione che un veicolo era finito nella diga Locone, un invaso artificiale situato nel territorio di Minervino (BT).

Immediatamente  Francesco Martiradonna, Responsabile Legale del Nucleo delle G.G.V. IVEA & Volontario Protezione Civile Ambientale Nazionale, ha comunicato alle autorità competenti l’accaduto, spiegando che fortunatamente nell’auto non c’era nessuna persona come è stato asserito dai proprietari della macchina.
L’ auto era stata parcheggiata dagli occupanti, su un tratto abbastanza ripido in direzione lago senza aver innestato il freno di stazionamento. Di conseguenza, a causa della forte pendenza, l’auto ha preso velocità e, senza che qualcuno potesse intervenite, è scivolata giù nel lago.

Sul posto i Sub dei Vigili del Fuoco e i soci allievi di Minervino Murge dell’associazione CPA Cuore di Pesca . Verso le ore 18,00 l’auto, che si trovava ad una profondità di circa 70 metri, è stata recuperata e portata a terra.