Nuova potente scossa di terremoto di 6.2 in Centro Italia, avvertita anche tra Andria, Barletta e Trani

Un potente sisma di magnitudo 5.4 con epicentro a Macerata alle 19.10 è stata seguita poco fa da un’altra scossa, ancora più potente di prima: 6.2 con epicentro sempre tra Perugia e Macerata.

Mentre si segnalano alcuni crolli in Centro Italia e panico momentaneo nei dintorni di Roma, in Puglia non mancano le segnalazioni di chi, nella Provincia di Barletta – Andria – Trani, afferma di aver avvertito distintamente le scosse.