Nuovo ospedale di Andria: ecco perchè i costi sono aumentati. Anche l’ampliamento della strada tangenziale tra i punti confermati dal Sindaco Bruno in Audizione

Proseguono le audizioni in 1^ Commissione Regionale sul nuovo Ospedale di Andria, a alle quali partecipa personalmente il Sindaco Bruno, come da mandato ricevuto formalmente dal Consiglio Comunale. “Il tema della viabilità ed accessibilità al nuovo Presidio ospedaliero è centrale visto che dal progetto questo tema è escluso. Per questo il Comune di Andria – ha sottolineato il Sindaco durante l’audizione – ha da subito posto la necessità di lavorare sull’attuale tangenziale, ampliandola. In capo all’ASSET, l’agenzia Regionale che si occupa di progetti strategici, c’è il lavoro di proposta progettuale della viabilità, attraverso attività di coordinamento con tutti gli Enti interessati”. Durante l’audizione di ieri ASSET ha comunicato di aver elaborato alcune proposte che saranno rese note a breve:

Nel frattempo, la Prima commissione regionale ha affrontato il tema dei costi del nuovo Ospedale, lievitati in fase progettuale in considerazione di esigenze differenti, del passaggio dell’Ospedale da 1° a 2° livello e dell’inserimento del polo universitario. I progettisti sono impegnati nella consegna degli elaborati definitivi, frutto pure delle prescrizioni poste, nella fase della conferenza di servizi, da alcuni degli Enti interpellati. Il Sindaco Bruno durante l’audizione ha ribadito l’importanza di “definire le soluzioni di accessibilità, oltre che garantire l’ulteriore provvista economica idonea a coprire quanto sarà valutato necessario”. Il 6 giugno la commissione regionale procederà con altre audizioni.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.