Nuovo ospedale di Andria, Marmo: “prosegue l’iter per la realizzazione della struttura”

“L’iter per la realizzazione dei nuovi ospedali pugliesi, tra cui quello che sorgerà ad Andria, sta procedendo e seguo con la massima attenzione perché si tratta di una struttura di cui l’intero territorio ha grandissimo bisogno” – lo ha dichiarato il consigliere regionale Nino Marmo (Forza Italia) che, lo scorso 29 novembre 2019, precisava:

“Oggi, in Commissione Sanità, abbiamo audito il direttore del Dipartimento della Regione Puglia, il dottor Vito Montanaro e abbiamo avuto notizia che, nei prossimi giorni, sarà firmato l’accordo con il Ministero per la definitiva assegnazione di 318 milioni di euro oltre i 16 milioni di cofinanziamento regionale, che concorreranno a finanziare due interventi negli Ospedali Riuniti di Foggia e la realizzazione dei nuovi ospedali di Andria e Maglie. Continuiamo, quindi, a seguire il procedimento affinché non sorgano intoppi e siano salvaguardate le risorse perché la provincia di Barletta-Andria-Trani è quella che ha pagato di più per i tagli operati alla sanità dagli ultimi governi regionali. Il direttore Montanaro ha comunicato, inoltre, che sono in stato avanzato anche le procedure per l’ottenimento del finanziamento relativo all’ospedale del Nord Barese, quello che sarà insediato tra Molfetta, Terlizzi Ruvo e Bisceglie, per il quale è stato individuato un secondo stralcio di finanziamento, pari a euro 107 milioni. L’accordo sarà sottoscritto successivamente” – concludeva Marmo. 

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).