Ospedale di Andria: il giovane colpito da una pistola a Bisceglie è vivo, arrestato il responsabile

Sparato ad altezza volto nei pressi della stazione di Bisceglie e ricoverato presso l’Ospedale “Bonomo” di Andria in condizioni gravissime.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il giovane era stato vittima di un agguato nei pressi della stazione ferroviaria nella notte tra sabato 10 e domenica 11 giugno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il 25enne, raggiunto da distanza ravvicinata da un colpo di pistola al bulbo oculare sinistro, era stato ricoverato d’urgenza presso il nosocomio “Bonomo” di Andria e sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico. Le sue condizioni sono ancora molto gravi anche se il giovane fortunatamente è ancora in vita.

Nel frattempo sarebbe stato arrestato il responsabile della sparatoria, un 24enne del luogo.

- Prosegue dopo la pubblicità -