Pasquetta di sangue: incidente nel barese, muore ragazza

Muore una giovane nel controesodo di Pasquetta, segnato così da un tragico incidente mortale. Una ragazza di 20 anni, ha perso la vita quando l’auto sulla quale viaggiava si è schiantata contro un albero. Quattro i feriti trasportati in codice rosso in ospedale, tutti ragazzi di Gravina in Puglia di età compresa tra i 19 e i 22 anni. L’incidente nel tardo pomeriggio sulla provinciale che collega Altamura a Castellaneta.

I soccorsi, seppur tempestivi, non hanno consentito agli operatori sanitari di salvare la vitadi Veronica Varvara, giovane 20enne. La ragazza è deceduta subito dopo. Gli altri quattro ragazzi feriti sono stati soccorsi dal 118 e trasportati in tre diversi ospedali. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Vigili del fuoco, unitamente ai Carabinieri e agli agenti della polizia locale di Altamura, cui sono affidati gli accertamenti sull’incidente.

Molteplici sono risultate le richieste di spiegazione da parte degli automobilisti giunte in redazione nelle ultime ore (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui). E’ anche possibile inviare segnalazioni con foto e/o video all’indirizzo email redazione@pugliareporter.com.

Una Pasquetta apparentemente cominciata bene, giusto con qualche incidente avvenuto in mattinava che non aveva destato particolari preoccupazioni ma soltanto il danneggiamento dei veicoli e alcuni rallentamenti. Poi, il fulmine a ciel sereno: una tragedia che difficilmente dimenticheremo. Nelle prossime ore, probabilmente, questa notizia verrà aggiornata con un filmato.