Passione vivente di Gesù: 150 i personaggi che parteciperanno all’evento organizzato dalla Parrocchia Sant’Agostino di Andria

Domenica 9 aprile, dalle ore 19, la Parrocchia di Sant’Agostino presenta la VI edizione della Passione di Gesù per le vie del centro storico.

“Si tratta – sottolinea Don Vito Gaudioso, parroco di Sant’Agostino – della rivisitazione della tradizionale Passione e Morte che dagli anni ’40 fino agli anni ’70 veniva rappresentata nei teatrini parrocchiali di Andria”.

Saranno 150 i personaggi interpretati dagli attori e dai figuranti impegnati nei luoghi della sacra rappresentazione.
L’ingresso di Gesù a Gerusalemme è programmato a Piazza La Corte; l’Ultima Cena a San Domenico; il Sinedrio a Sant’Agostino; la scena del Getsemani e della dannazione all’Oratorio “Beato P. G. Frassati”; il Pretorio in Via Orsini; la Via Crucis in Via Orsini, Piazza Porta la Barra, San Sebastiano; la Crocifissione a Largo Caneva.

“La Passione vivente – evidenzia Don Vito – è una vera e propria scelta di Comunità per meditare sull’Amore di Dio che si è fatto dono totale in Cristo suo Figlio. Vogliamo così entrare nel vivo della Settimana Santa, la Grande settimana, segnati da un Amore che vuole rinnovare tutte le cose. I drammatici eventi di guerra e le tante situazioni di sofferenza possano trovare in Cristo e nella sua Passione un senso”.