Pauroso incidente tra Corato e Castel del Monte, sei feriti. Coinvolto anche un bambino – video girato sul luogo dell’accaduto

Uno spaventoso incidente avvenuto nel pomeriggio di ieri nel territorio comunale di Corato ha causato il ferimento di ben sei persone:

così come riportato nel corso di un servizio giornalistico televisivo diffuso anche su Facebook, infatti, lo scontro tra due veicoli in prossimità di Castel del Monte ha causato il ferimento di sei persone. Tra i coinvolti, anche un bambino. Sul posto sono giunte le ambulanze provenienti da Andria e Corato, che hanno provveduto a soccorrere i feriti. Fortunatamente, nessuno sarebbe in pericolo di vita. Condividiamo qui sotto il video diffuso dall’emittente televisiva Telesveva:

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL VIDEO DEL SERVIZIO GIORNALISTICO

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.