Per gli andriesi (e tutti gli altri) che tornano in Puglia: fate girare questi numeri se il 1500 risulta occupato

Come abbiamo già ricordato in precedenza, riguardo la questione Coronavirus, le regioni del Sud Italia – Puglia compresa – stanno ricevendo tutte le segnalazioni dei cittadini che stanno tornando dal Nord Italia. Ma cosa succede in caso di mancata segnalazione? Sarebbe opportuno agire di buon senso ed auto-segnalarsi. In queste ore, alcuni numeri telefonici potrebbero risultare momentaneamente occupati, motivo per cui chiediamo a tutti di diffondere questi numeri di telefono pubblici così da poter offrire l’opportunità a tutti di aumentare la probabilità di auto-segnalarsi. Qui sotto tutti i numeri di riferimento:

► – 1500 – Ministero della Salute (Fonte)
► – 112 – Arma dei Carabinieri
► – numero del proprio medico curante
► – 0805802212 – Protezione Civile Puglia – Sala operativa
► – 0805802261 – Protezione Civile Puglia – Centro Funzionale Decentrato
– 540 3562/3371 – Dipartimento promozione della Salute Puglia (Fonte)
► – 3358402227 – numero di telefono pubblico del Presidente della Regione ed Assessore alla Sanità, Michele Emiliano (Fonte)
► – 0881 884609 – Asl Foggia – Direzione Generale
► – 0883 29946 – Asl Barletta – Andria – Trani – Direzione Generale
► – 0883 299111 – Ufficio Igiene Provincia Barletta-Andria-Trani
► – 800.055955 – Numero Verde Asl Bari
► – 0831 536111 – Azienda Unita’ Sanitaria Locale Br 1 Centralino
► – 099 7786111 – Asl Taranto
► – 0832 215622/722/171 – Asl Lecce – Affari Generali ed istituzionali (Fonte)

Pubblicato da Puglia Reporter su Giovedì 27 febbraio 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).