Pioggia ad Andria, in via Bisceglie compare un “salvagente” – le foto

Torna il maltempo ad Andria e con esso le polemiche sugli allagamenti in via Bisceglie: ancora una volta di acqua piovana se ne è vista parecchia sulla via interessata dai lavori di riqualificazione. Nonostante i lavori stiano proseguendo, sui social proseguono i commenti e le battute dei cittadini, tra chi in via Bisceglie vede ancora troppa acqua sgorgare e chi, forse per manifestare un “pensiero critico” ha pensato di abbandonare quello che sembra un “salvagente” con scritto sopra “città di Andria – Via Bisceglie mare“. A segnalare il fatto singolare è l’instancabile sindacalista andriese Savino Montaruli (Unimpresa Bat – Associazione “Io Ci Sono!”) che ha provveduto a diffondere alcuni scatti fotografici effettuati poche ore fa in via Bisceglie.

Le immagini hanno fatto scattare commenti ed osservazioni dei cittadini, alcuni dei quali giunti anche alla nostra redazione  (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). Una delle foto scattate da Montaruli:

 

Dettaglio della scritta “città di Andria – Via Bisceglie mare“:

 

Ma a che punto sono i lavori in via Bisceglie?  “Proseguono senza sosta i lavori in via Bisceglie… Il cambiamento è nei fatti, con coerenza e determinazione rispettando gli impegni assunti con gli andriesi. Le chiacchiere e le offese gratuite le lasciamo ad altri… a noi interessa far crescere e sviluppare progetti nell’interesse della collettività”scriveva lo scorso 6 marzo in un post diffuso sui social l’assessore Gianluca Grumo. Auspichiamo dunque che alle polemiche possano seguire (e giungere al termine) i fatti, nella speranza che le provocazioni finalizzate a scaturire le polemiche dai salvagenti non arrivino alle spigole. Il post di Grumo: