Prefettura BAT: no ad assembramenti e movida sfrenata. Controlli rigorosi per il rispetto delle norme anti covid

Controlli rigorosi delle Forze di Polizia per la corretta osservanza delle misure anti Covid sono previsti nel territorio della provincia di Barletta Andria Trani per il prossimo fine settimana. E’ quanto deciso nel corso della Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia di Bari e Foggia, tenutasi questa mattina nel Palazzo del Governo di Barletta.  Dopo gli efficaci risultati in occasione dello scorso Ferragosto, sarà nuovamente riproposta la collaborazione nelle attività di controllo tra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Polizia Locale con il Dipartimento di Prevenzione della Asl BT, che riguarderà i locali della movida maggiormente affollati in quest’ultimo scorcio di stagione estiva.  

In una fase particolarmente delicata dal punto di vista dell’andamento dei contagi, si richiama dunque ancora una volta il senso di responsabilità e la collaborazione da parte dei cittadini al fine di evitare assembramenti e mantenere il distanziamento interpersonale. Durante una riunione tenuta nei giorni scorsi con i Sindaci della provincia, è stata inoltre ribadita la necessità, da parte dei Sindaci, di prorogare, alla luce dell’ultimo DPCM del 7 settembre, le disposizioni con cui si individuano strade, piazze, slarghi, vie e lungomari cittadini in cui disporre l’obbligo dell’utilizzo dei dispositivi delle vie respiratorie.

Nel corso dell’odierna Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia è stata inoltre effettuata, alla presenza dei Sindaci dei Comuni interessati e del rappresentante della RCS Sport,  un’attenta valutazione dei profili di sicurezza in vista dell’organizzazione dell’8^ tappa della 103esima edizione del “Giro d’Italia”, in programma il prossimo 10 ottobre, che prevede il transito in ben cinque località della provincia (Barletta, Trani, Bisceglie, Margherita di Savoia e Trinitapoli). In considerazione del perdurare dell’emergenza epidemiologica e delle specifiche peculiarità della manifestazione, sono state predisposte efficaci misura a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, d’intesa con le Forze di Polizia, la Polizia Stradale e le Polizie Locali dei Comuni.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).