Premiati i partecipanti della 18ma edizione di “Presepi in Piazza” e applauditissimi gli attori dell’ A.L.F.A. Teatro

Grande successo di pubblico ieri sera per la Premiazione del concorso “Presepi in Piazza 2016” XVIII edizione col patrocinio morale del Comune di Andria e della Provincia svoltasi presso il teatro della Parrocchia di San Francesco. Ventuno i presepi partecipanti al concorso di cui 8 quelli premiati con un contributo economico di 150 e 100 euro.
Un’apposita giuria composta da Giusy Matera, Angela Montingelli, Marilinda Rella, Maria Zingaro nonché dal Presidente Cesare Cristiani e vice presidente Michele Guida ha ritenuto più meritevoli i presepi di seguito elencati:
Per i privati : Cafagna Antonio per il presepe di Viale Ovidio – Nicola Colasuonno per quello realizzato dal gruppo residenti “Piazzetta Maraldo” ; Calvano Francesco Melillo Michele e Anna Maria Porro. Premio della critica al Condominio di Via Milite Ignoto, 11 e alla Cooperativa “Trifoglio”. Per le Parrocchie: Sacro Cuore di Gesù – San Giuseppe Artigiano e San Riccardo. Premio della critica alla Parrocchia SS. Trinità. Hanno partecipato anche due scuole: Plesso Scuola primaria “A. Inchingolo” del 3° I.C. “Mariano-Fermi” e Scuola Media “E. FERMI” in via Malpighi.

A tutti i partecipanti è stato consegnato un attestato di partecipazione e un libro “GLI AFFRESCHI del chiostro francescano dell’ex convento di Santa Maria Vetere in Andria” ultimo lavoro, in ordine di tempo, della signora Beatrice Andriano Cestari.

Nella stessa serata la Pro Loco ha festeggiato la “GIORNATA NAZIONALE DEL DIALETTO E DELLE LINGUE LOCALI” con la commedia “R’ tratv p’zzind ca la l’mosn s’ha fatt” atto unico di Elena Colasuonno, applauditissima da parte del numeroso pubblico che ha potuto gustare, gratuitamente, la brillante commedia messa in scena dall’A.L.F.A. Teatro con i suoi attori, in primis l’autrice stessa.
L’ Associazione Pro loco ringrazia sentitamente la Presidente dell’ALFA . Sabina Lorusso, Elena Colasuonno, Emi Di Cosmo e tutti gli attori per averci regalato una bellissima serata.