Primo maggio “Stella al Merito del Lavoro”. Saranno premiati anche due andriesi

Si terrà al Teatro Petruzzelli di Bari alle ore 10.00 del prossimo Primo Maggio la tradizionale cerimonia di consegna della “Stella al Merito del Lavoro”, riconoscimento disposto dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per i lavoratori che si sono distinti “per singolari meriti di perizia, laboriosità, condotta morale e requisiti di anzianità”.

La decorazione ed il brevetto verranno consegnati nel corso della cerimonia presieduta dal Prefetto di Bari, Marilisa Magno, ed andranno anche a lavoratori andriesi, tra i quali il dott. Vincenzo Liso, direttore del Fondo di Previdenza Mario Negri costituito nel 1956 per la gestione dei trattamenti previdenziali per i dirigenti di aziende commerciali e di spedizione e trasporto, dei servizi, ausiliarie e del terziario avanzato, nonché dei dirigenti degli alberghi, delle agenzie marittime e dei magazzini generali. Il dott. Liso dirige il Fondo Negri dopo aver concluso, nel dicembre del 2012, una lunga esperienza di lavoro nel gruppodi Gdo (Grande distribuzione organizzata) Megamark di Trani, in cui ha percorso, dal settembre 1986 in poi, tutti i gradini della carriera sino al ruolo di dirigente.

L’altra “Stella al Merito del Lavoro” andrà a Domenico Caporale che lavora nell’azienda dolciaria Mucci Confetti.