Programma Sviluppo Rurale, Marmo: “ma Emiliano chi pensa di prendere in giro?”

“Emiliano chi pensa di prendere in giro? Sostiene di tifare per gli agricoltori pugliesi per il Piano di Sviluppo Rurale, ma continua a prenderli sonoramente in giro e, devo dire, stavolta anche senza rispetto. Affermare “la partita non è chiusa”, quando il disimpegno delle risorse scatterà a fine dicembre e fino ad oggi abbiamo speso solo il 21% della dotazione complessiva, significa beffarsi barbaramente delle persone” – lo dichiara il consigliere regionale Nino Marmo (Forza Italia) che aggiunge:

“Che, per fortuna, non hanno l’anello al naso e ai miracoli, almeno quelli annunciati da Emiliano, non ci credono. Giova ricordare che si parla della programmazione 2014/2020 e se a fine anno siamo in queste condizioni, è ovvio che perderemo decine e decine di milioni di euro. Senza contare lo scaricabarile che compie sia sugli agricoltori che hanno fatto ricorso (e noi fummo facili profeti anche in questo) sia sull’Unione Europea. Darebbe la colpa anche alle nuvole che passeggiano serene nel cielo, pur di non ammettere di essere stato politicamente un disastro per la nostra Regione”.