Psicologo di base in Puglia, Marmo (FI): “Legge prevenzione disturbi e riduzione spesa farmaceutica”

“Se circa il 50% delle richieste dei pazienti al medico di base vertono su malesseri non organici, ma psicologici, è evidente che la proposta di legge sullo Psicologo di Base, che abbiamo iniziato ad affrontare oggi in III Commissione, sia condivisibile e noi la sosterremo. Si tratta di inserire la figura del servizio di psicologo in tutti gli ambiti assistenziali sia della medicina generale che territoriale” – così il consigliere regionale Nino Marmo (Forza Italia) che aggiunge:

“Affiancare al medico di base lo psicologo significa anche svolgere un’attività di prevenzione in modo da poter intervenire nelle fasi di esordio del disagio, senza che divenga cronico. Il che può tradursi anche in una significativa riduzione della spesa farmaceutica. Per tutte queste ragioni, la proposta avanzata dai colleghi ci piace, ci convince e collaboreremo affinché possa arrivare presto in Consiglio regionale”.