Puglia: “friggo i panzerotti ma responsabilmente, l’olio esausto va raccolto” – il VIDEO di un cittadino

Condividiamo dal blog di PugliaReporter.com, ritenendo questo messaggio utile anche per i cittadini della Provincia di Barletta-Andria-Trani:

“Per ogni litro d’olio si inquinano centinaia o forse migliaia di litri” – lo ha ricordato il cittadino barese Leonardo Rizzi che, attraverso un filmato diffuso sui social, ha parlato di tutela ambientale anche nel corso della frittura di panzerotti nel primo giorno dell’anno. Oltre a ricordare l’importanza del conferimento dei contenitori dell’olio negli appositi bidoni per la raccolta differenziata (nel suo caso, conferito nella plastica), infatti, Rizzi ha osservato come evitare di gettare l’olio negli scarichi possa “un pochettino salvare il pianeta”. Davanti a tante notizie “agrodolci” (se non in alcune circostanze persino drammatiche) per il pianeta, piace vedere che, nonostante tutto, nella popolazione ci siano cittadini intenzionati costantemente a sensibilizzare il prossimo. Tanti auguri a chi ama l’ambiente! Il link al video:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/pugliareporter. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.