Puglia: ipotesi concerti test per rilanciare settore con sistemi anti-contagio

Concerti con controlli anti-contagio per garantire la sicurezza sanitaria ed al contempo salvaguardare un settore che necessità urgentemente di un rilancio:

E’ questa l’ipotesi che – stando ad alcune indiscrezioni giornalistiche – starebbe da giorni circolando tra le mura degli uffici regionali pugliesi. L’idea sarebbe partita a seguito di una riunione in Regione Puglia tra l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco e i rappresentanti del partenariato e delle associazioni di settore. L’ipotesi consisterebbe nell’autorizzare concerti e spettacoli all’aperto con le seguenti modalità:

Gli eventi-pilota potrebbero prevedere l’esclusiva prenotazione online, la misurazione obbligatoria della temperatura corporea all’ingresso dell’evento, l’utilizzo di unità mobili, oltre, ovviamente, alle mascherine obbligatorie per i partecipanti. Anche se non vi è ancora nulla di ufficiale, l’iniziativa sembrerebbe ispirarsi a quelle già intraprese mesi fa sia in altre nazioni europee che in altre zone del mondo, dove sporadici concerti hanno persino visto la notevole partecipazione di pubblico. E’ il caso del grande concerto svoltosi lo scorso marzo 2021 a Barcellona (Spagna), dove a partecipare furono anche alcuni esponenti politici. Il tutto avvenne senza distanziamento ma attraverso rigide regole anti-contagio. Dobbiamo prepararci a vedere qualcosa di simile anche in Puglia? Al momento, nulla di ufficiale. Ma nemmeno nessuna smentita. Anzi.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.