Nella BAT ragazza muore in ospedale “complicazioni cardiache”

Tragedia nella Provincia di Barletta-Andria-Trani dove la morte non ha risparmiato nemmeno la vita ad una giovane donna di poco più di 30 anni, deceduta in una condizione fisica non favorevole:

Come riportato da fonti giornalistiche telematiche, infatti, una 31enne residente in uno dei comuni della sesta provincia pugliese è deceduta dopo il ricovero. Sarebbe risultata positiva al tampone, ma ufficialmente, le cause del decesso riguarderebbero complicazioni cardiache. Stando a quanto riportato dagli organi di informazione, ad aggravare la sua condizione sarebbe stata la sua condizione di obesità, seguita da un grave scompenso cardiaco che non le ha lasciato scampo:

Una caratteristica – quella del peso corporeo eccessivo – che influenzerebbe negativamente sullo stato di salute e che è oggetto di dibattito anche negli ambienti nazionali. “L’obesità è di per sé associata a diversi problemi di salute che possono aumentare questo pericolo” – si legge infatti in un rapporto pubblicato sul sito web dell’Istituto Superiore di Sanità.

 

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).