Ipotesi zona gialla, ma la Puglia resta al momento arancione

La regione Puglia potrebbe presto tornare “zona gialla” così come accaduto già per le altre regioni italiane. Ma, per ora, resta soltanto un’ipotesi. Aggiornamento del 1° maggio 2021:

Il Ministro della Salute ha deciso: la Puglia resterà arancione anche dopo il 2 maggio 2021, probabilmente per circa una settimana, poi si vedrà. E’ quanto emerso nelle ultime ore. Nella serata di venerdì 30 aprile 2021, infatti, il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le nuove ordinanze che entreranno in vigore dal 3 maggio. In area arancione ci sono Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna. La Valle D’Aosta passa nella fascia rossa mentre utte le altre regioni e province autonome sono in area gialla. Rimangono, comunque, alcune zone rosse locali. Sfuma quindi l’ipotesi per una “Puglia gialla” dopo il 1° maggio, tanto sperata anche da molteplici imprenditori che auspicavano una ripartenza delle attività economiche all’inizio di questo nuovo mese:

Come ricordava Coldiretti, la chiusura di 15mila bar, trattorie, ristoranti, 6500 pizzerie e 900 agriturismi in Puglia sta causando effetti pesanti sull’insieme delle attività economiche ed occupazionali. In complesso – sottolinea Coldiretti Puglia – quasi 22000 ristoranti, bar, mense e pizzerie  e gli agriturismi operanti in Puglia sviluppano un fatturato annuale di oltre 5 miliardi di euro che ora è praticamente azzerato, con i pesanti effetti che si trasferiscono direttamente – conclude Coldiretti Puglia – lungo tutta la filiera a causa del taglio delle forniture di alimenti e bevande colpendo le aziende agricole ed alimentari per le quali è necessario prevedere adeguati ristori.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/pugliareporter. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.