Quartiere Europa di Andria: dopo svariati incidenti stradali, presto nuovo manto stradale e strumenti di sicurezza

“Dopo molteplici appelli ed una serie di incidenti stradali che hanno interessato il quartiere più popoloso della città di Andria, finalmente i residenti del quartiere Europa nella zona 167 vedranno ben presto ripristinate le normali condizioni di sicurezza veicolare e pedonale. Di fatto, è giunto in questi giorni alla nostra associazione Forza Andria l’esito del sopralluogo che i funzionari tecnici del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche hanno effettuato in data 22/02/2018″ – lo dichiara il direttivo dell’associazione Forza Andria, che già nei mesi scorsi si era attivata per il ripristino della normalità in fatto di viabilità nel popoloso quartiere andriese. 

“Un sopralluogo che ha evidenziato tutte quelle situazioni critiche già segnalate con il nostro esposto e che hanno trovato oggettivo riscontro, con l’indicazione poi di alcune soluzioni mitigatrici. Ebbene ai sensi degli artt. 35 comma 1, 5, 7, 14 e 37 del Codice della Strada ed art. 6 del Regolamento di Esecuzione, la Sede Coordinata di Bari del Provveditorato ha espresso il proprio parere affinché l’Amministrazione Comunale “vorrà adottare ogni necessario ed opportuno provvedimento teso al miglioramento della sicurezza stradale nelle zone segnalate, nonché provvedere all’adeguamento a norma della segnaletica orizzontale e verticale e al rifacimento del manto stradale laddove riscontrato ammalorato, mettendo in sicurezza le strade oggetto del sopralluogo.” Sarà nostra cura monitorare l’evolversi della situazione perché, come già dimostrato in altre occasioni, il nostro interesse è tutelare i diritti di ogni singolo cittadino andriese.