Regione Puglia, Marmo: “bene proroga piano casa”

“Abbiamo fatto una richiesta specifica al centrosinistra: la legge di bilancio non deve tradursi in una manovra elettorale a favore del governo in carica. Deve essere asciutta e stringata e contenere solo le questioni indispensabili al funzionamento della Regione. Deve essere un provvedimento in grado di garantire il fondo sanitario regionale, i servizi sociali, i trasporti e quanti operano nel territorio. La manovra dovrebbe essere più o meno di sette articoli e abbiamo convenuto che fosse inserita fin da subito la proroga secca -senza emendamenti- del cosiddetto Piano Casa. Un intervento necessario perché il Piano ha prodotto lavoro e crescita in un settore strategico per lo sviluppo economico, ovvero l’edilizia” – lo dichiara il consigliere regionale Nino Marmo (Forza Italia).