Rette Rsa, da Andria la battaglia di civiltà vinta in Regione Puglia: “nessun aumento per chi è già ospite”

Quella dello scorso 8 novembre 2022 è stata un’altra giornata intensa ma ricca di soddisfazione quella trascorsa al Palazzo del Consiglio Regionale di Bari – Dipartimento della Salute – dall’Attivista Sociale Savino Montaruli, Presidente dell’Associazione “Io Ci Sono!”. Con il suo consueto stile, impeccabile nell’informare correttamente e in maniera documentata gli interlocutori e, in questo caso, anche le tantissime famiglie in attesa di certezze, il Presidente Montaruli, al termine dell’incontro avvenuto nella mattinata di martedì presso l’Ufficio di Segreteria con l’Assessore alla Salute, dott. Rocco Palese, Deliberazione nr. 1490 del 28 ottobre 2022 alla mano ha definitivamente chiuso una delicatissima vertenza che aveva visto persino manifestare i familiari degli ospiti residenti nelle RSA ai quali veniva continuamente richiesto l’aumento sproporzionato della retta mensile, fino a coprire il 50% quindi addirittura oltre millecinquecento euro al mese. Al termine dell’incontro di via Gentile è stato lo stesso Montaruli a dare l’annuncio e a dichiarare:

“tutte le comunicazioni, tutte le nostre riflessioni e ragionamenti, tutte le nostre aspettative sono state racchiuse nella Deliberazione di Giunta regionale nr. 1490 del 28 ottobre 2022. Nonostante dalla stessa Regione Puglia, come da noi richiesto, fosse già stato comunicato alle ASL quale fosse il comportamento da adottare in attesa della Deliberazione giunta lo scorso 28 ottobre, alcune RSA hanno continuato a richiedere quegli aumenti e questo è stato un atto che abbiamo immediatamente contestato, anche inviando note al Prefetto oltre che alla Regione ed alla Asl. La Deliberazione di Giunta 1490 ha dunque sancito definitivamente che gli ospiti già presenti nelle RSA alla data del 30 settembre 2022 non subiranno alcuna aumento della retta e continueranno a pagare l’importo contrattualizzato. Sono felice per questo risultato – prosegue Montaruli – che ripristina la serenità in tantissime famiglie ed ai loro cari ospiti delle strutture. Abbiamo chiesto anche una proroga degli adeguamenti per i nuovi accessi invece che dal primo ottobre 2022 almeno a decorrere dal primo gennaio 2023 ma su questo restiamo in attesa degli esiti. Ringrazio l’Assessore regionale ala Salute dott. Rocco Palese con il quale ho mantenuto un costante contatto in queste settimane nonché all’efficientissimo Ufficio di Segreteria dell’Assessore che ci ha fornito i chiarimenti necessari per chiudere positivamente questa vicenda” – ha concluso Montaruli. Il link al video diffuso sul web:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.