Riccardo Scamarcio sostiene l’associazione della giovane andriese morta di cancro – il VIDEO appello diffuso sul web

Giorgia, giovanissima andriese, morì a soli 13 anni per una rara forma di neoplasia, il Sarcoma di Ewing, che rientra nella categoria dei sarcomi ossei. La malattia rappresenta una delle 3 forme principali che compongono i “tumori della famiglia di Ewing”, (ESFT Ewing’s Sarcoma Family of Tumors). E’ un tumore che si manifesta principalmente nell’età adolescenziale (alcuni studi hanno calcolato l’età media intorno ai 16 anni) e in quella giovane adulta, mentre è molto raro dopo i 30 anni e nell’età neonatale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Da tempo la famiglia di Giorgia ha fondato “l’Associazione Giorgia Lomuscio” a sostegno della ricerca. L’associazione non si è mai fermata e prosegue il suo percorso di sensibilizzazione anche attraverso i social con la pubblicazione di post, foto e filmati. Alcune settimane fa, gli Urban Strangers, gruppo che la giovanissima amava, hanno suonato ad Andria in memoria di Giorgia e a favore della ricerca contro questa forma di tumore. In quetse ultime ore è stato l’attore Riccardo Scamarcio ad esprimere tutta la sua vicinanza e il suo sostegno in un video che vogliamo linkare qui sotto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Volevo dirvi di aiutarci a sostenere l’Associazione Giorgia Lomuscio e ricordatevi che donando si riceve” – è il breve ma chiaro messaggio dell’attore andriese, oggi famoso in tutto il mondo anche grazie ai suoi ultimi lavori negli Stati Uniti (ricordiamo l’ultimo film al quale ha preso parte, John Wick 2, action movie con Keanu Reeves). Scamarcio dimostra così, nonostante il successo mondiale, di non aver dimenticato affatto la sua comunità. Il VIDEO diffuso dall’associazione Giorgia Lomuscio:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

Continuano le testimonianze d’amore!❤️

Un immenso grazie a Riccardo Scamarcio!

Posted by Associazione Giorgia Lomuscio on Saturday, August 5, 2017