Risarcimenti gelate in Puglia, appello di D’Ambrosio al Governo: “basta con le parole, ora servono i fatti. Aiutiamo gli agricoltori” – video

Nella foto: il Ministro dell’Agricoltura Gian Marco Centinaio con il Vicepremier e Ministro degli Interni Matteo Salvini (Lega)

“Chiedo scusa a tutti gli agricoltori ed alle loro aziende per il tempo perso e le parole spese al vento. Ora bisogna lavorare velocemente e a testa bassa in silenzio fino a quando non portiamo il risultato a casa. Lavorerò per restituire dignità ai nostri agricoltori pugliesi” – lo dichiara il deputato andriese Giuseppe D’Ambrosio (Movimento 5 Stelle) che nelle ultime ore ha pubblicato la registrazione di un recente intervento in parlamento.

Stavolta, l’intervento del pentastellato andriese è rivolto direttamente al Governo: pur facendo di uno dei due movimenti politici della maggioranza parlamentare che compone l’attuale Governo, D’Ambrosio fa appello al Ministro dell’Agricoltura Gian Marco Centinaio per riprendere il cammino degli impegni annunciati riguardanti l’introduzione di un provvedimento finalizzato al risarcimento degli agricoltori pugliesi in merito alle gelate. L’appello si riferisce anche a nuove possibili manifestazioni di protesta da parte del movimento dei “Gilet Arancioni” (che raggruppa Agci, Associazione frantoiani di Puglia, Cia, Confagricoltura, Confocooperative, Copagri, Italia olivicola, Legacoop, Movimento nazionale agricoltura, Unapol, Liberi agricoltori e C.L.A.A. – Comitato Liberi Agricoltori Andriesi). Alcuni agricoltori scontenti dell’attuale situazione, hanno menzionato un video diffuso sui social dal deputato pugliese Rossano Sasso (Lega) che, assieme al Ministro Centinaio annunciava un decreto per risarcire gli agricoltori. Risarcimento che non è stato introdotto nel Decreto contro la xylella (che invece è stato emesso). In pratica, il Mipaaft è intervenuto contro il fenomeno della xylella ma ha “dimenticato” di aggiungere la voce riguardante i risarcimenti per le gelate. Il Governo è ancora in tempo per riparare, mentre gli agricoltori pugliesi (e le opposizioni politiche) sono già pronti per le proteste. Il video diffuso da D’Ambrosio nelle ultime ore:

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).