Rubano vestiti nei negozi di Andria, arrestate due baresi

Questa mattina, ad Andria, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Bari, con prescrizione orarie, emessa dal GIP del Tribunale di Trani su richiesta delle locale Procura della Repubblica, a carico di due pregiudicate baresi di 66 e 44 anni, residenti a Bari, ritenute responsabili del reato di furto aggravato commesso in danno di due noti esercizi commerciali ubicati nel centro della città di Andria.

La misura è stata disposta a seguito di attività d’indagine, condotta dai poliziotti del locale Commissariato di P.S., nell’ambito della quale è stata ricostruita e documentata l’attività posta in essere dalle due donne che, lo scorso mese di giugno, in due circostanze, approfittando della presenza di numerosi clienti all’interno di due esercizi commerciali, trafugarono merce esposta alla pubblica fede e, dopo averla celata all’interno delle proprie borse, si diedero alla fuga.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.