Rubata ad Andria la Fiat Panda scivolata nel porto di Trani, il proprietario ne aveva denunciato il furto

Non sarebbe stato un incidente: l’episodio aveva già fatto discutere per via delle sue dinamiche, ma nelle ultime ore sono emersi ulteriori dettagli discutibili sull’episodio avvenuto la scorsa domenica nel porto di Trani:

Come i lettori ricorderanno, infatti, nella serata dello scorso 21 novembre, una vecchia Fiat Panda è svivolata in direzione del porto di Trani, rimanendo pericolosamente in bilico. Sul luogo dell’accaduto erano poi giunti gli agenti della Polizia Locale, i militari dell’Arma dei Carabinieri e i Vigili del Fuoco che hanno provveduto alla rimozione del veicolo, senza gravi conseguenze. Una prima ricostruzione parlava di un possibile problema tecnico legato al freno a mano del veicolo, tuttavia, stando a quanto si apprende, l’episodio sarebbe tutt’altro che un incidente come precedentemente ipotizzato:

Le verifiche delle forze dell’ordine avrebbero infatti accertato che l’utilitaria era stata oggetto di furto nella vicina Andria. Gli autori del pericoloso gesto, quindi, avrebbero così tentato di disfarsi del mezzo lasciandolo scivolare verso le acque del porto poche ore dopo la denuncia del proprietario del veicolo, sino a quel momento ignaro di quanto stava per accadere nella vicina Trani. Sarebbero in corso ulteriori approfondimenti sull’insolito episodio.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.