Scovato deposito della droga a Barletta, arrestato un 39enne

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Barletta hanno arrestato F.G., 39enne Barlettano già noto alle forze dell’ordine per precedenti inerenti allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un predisposto servizio di contrasto allo smercio ed alla detenzione illecita di droga in città, il Nucleo Radiomobile ha proceduto alla perquisizione all’interno di un garage adibito a tavernetta, in uso al pusher, in via Fracanzano.

L’attività di ricerca dei militari ha permesso di rinvenire un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti, nascosto abilmente ed accuratamente all’interno del locale e pronto per il successivo smercio. Precisamente era occultato nell’imbottitura di un divano. Nello specifico le sostanze rinvenute e successivamente sottoposte a sequestro sono state pari a 4 Kg di Hashish, 3.5 Kg di Marijuana ed una pepita pura di 2 grammi di cocaina, oltre ad una sostanza polverosa bianca per il successivo taglio della cocaina, nonché attrezzature varie per il taglio ed il confezionamento del materiale.