Scritte oltraggiose vicino all’abitazione di Nino Marmo, indagini in corso

Biasimo delle liste civiche a sostegno di Nino Marmo Sindaco – Andria Nuova, Movimento Pugliese, Assemblee Popolari, Cambiamo Insieme, La Torre – per le scritte oltraggiose apparse sull’asfalto nei pressi dell’abitazione di Nino Marmo, candidato alla carica di Sindaco della città di Andria:

“Uno gesto odioso e sgradevole che inquina pesantemente il clima della competizione elettorale. L’auspicio è che non si verifichino più e che siano individuati al più presto questi haters per essere assicurati alla giustizia. Nell’esprimere la nostra solidarietà a Nino Marmo, ne raccogliamo l’appello a confrontarsi seriamente e con lealtà sulle proposte e sui progetti per la Città e per gli Andriesi. Ricordiamo, infine, che nel luogo dove sono apparse le scritte offensive, oltre a Nino Marmo, abitano anche altri Cittadini la cui serenità viene compromessa insieme con la tranquilla vita quotidiana. Continueremo con determinazione a condurre la nostra campagna elettorale informando gli elettori sui nostri programmi nel segno della correttezza“- concludono dalle liste civiche. Secondo quanto riferito da alcune fonti giornalistiche, il contenuto delle scritte sembrerebbe minaccioso e sull’episodio stanno indagando gli agenti di Polizia.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).