Segretario PD, nasce nella BAT il comitato a sostegno di Michele Emiliano

Nasce nella Provincia Bat il comitato a sostegno della candidatura di Michele Emiliano a segretario del Partito Democratico. Verrà presentato ufficialmente ad Andria, martedì 28 marzo, in via Settembrini 141, alle ore 18:00.

Il voto che deciderà chi fra Matteo Renzi, Andrea Orlando e Michele Emiliano sarà l’uomo che guiderà il partito nel prossimo periodo, è stato fissato per il 30 aprile: la campagna elettorale è dunque cominciata.

Noi della Bat per Emiliano Segretario lavoreremo perché il Partito Democratico abbia finalmente il primo segretario del Sud, dopo ben 6 succedutisi a quella carica. Crediamo che il Mezzogiorno dovrà essere al centro del futuro programma del più grosso partito Italiano, e ciò è qualcosa che un segretario meridionale potrà assicurare.

Ma soprattutto crediamo che parole come lavoro, welfare, diritti civili, scuola, ambiente, cultura, risparmio, siano quelle sulle quali si giocherà il futuro dell’Italia. Declinarli in maniera progressista, come il Presidente Emiliano sta dimostrando di fare egregiamente nella nostra Regione, è la chiave per restituire all’Italia la grandezza che si merita.  

“Credo che la politica sia bella. Soprattutto se fatta con passione e con tanto cuore. Perché la ragione è uno strumento di cui il cuore si serve per realizzare quello che lo spinge a battere nel nostro petto. È quello che ci rende vivi. La passione è quella cosa che ti fa stare in mezzo alla gente, anche di notte, a cercare di spiegare le tue posizioni. È militanza, è umiltà, è riconoscere, in chi è migliore di te, una risorsa e non un limite ai tuoi disegni arrivisti. È affermare che la parola “insieme” non ci fa paura, perché solo insieme fianco a fianco, si possono raggiungere dei risultati o quantomeno provarci. È perdere, e ricominciare da capo, migliorando e perché no, vincere, di nuovo. È coerenza, quella che ti consente di camminare, a testa alta, convinto delle tue posizioni assumendoti la responsabilità delle tue scelte, convinto che hai perseguito il bene comune. In Puglia, questo è stato fatto, iniziamo a farlo con l’Italia”. (Michele Emiliano)

Noi siamo partiti in questa nuova avventura e invitiamo chiunque condivida quest’idea di politica, nel PD e fuori dal PD, ad unirsi a noi: “il Partito Democratico deve cambiare il capitano, non il mare”. Con il Presidente Emiliano ci riusciremo!