Sequestrate più di 250 piante di marijuana: arrestato 48enne andriese – il video

La Guardia di Finanza ha sequestrato  più di 250 piante di marijuana in un capannone in contrada Casa Rossa di Trani, destinato alla custodia di macchinari e attrezzature agricole. Il proprietario, un andriese di 48 anni è stato arrestato.

Nel capannone vi era una vera e propria piccola azienda di sostanze stupefacenti. I finanzieri hanno trovato: un deumidificatore, diversi  ventilatori, timer, lampade alogene e termometri digitali utilizzati per fornire alle piante il calore necessario e la corretta illuminazione al fine di consentire la rapida crescita,  inoltre  una bilancia e una macchina, fornita di buste e rotoli, per il confezionamento sottovuoto della droga.

Il sequestro delle piante di marijuana ha evitato che si potesse immettere sul mercato quasi 12.000 dosi di stupefacente per un guadagno illecito di circa 50.000 euro. Il video dell’operazione della Guardia di Finanza: