Sequestrati frutta e verdura ad ambulanti abusivi, gruppo coeso delle forze dell’ordine ad Andria

La Polizia di Stato ha effettuato, nella giornata di ieri ad Andria, un servizio
straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno dell’abusivismo commerciale.

In un gruppo composto tra i poliziotti del locale Commissariato di P.S., personale dell’Arma dei Carabinieri, della Guarda di Finanza e della Polizia Locale, hanno proceduto al controllo di numerosi ambulanti, operanti nel settore ortofrutticolo, a carico dei quali sono state elevate diverse sanzioni amministrative in violazione delle norme circa l’occupazione del suolo pubblico, il codice della strada e la vendita abusiva in forma itinerante.

Nei confronti di tre contravventori, privi di qualsiasi tipo di licenza, si è provveduto al sequestro della merce esposta, con la contestuale consegna dei prodotti in beneficenza, come previsto dalla Legge Regionale nr. 24 del 2015.
L’attività di prevenzione e repressione proseguirà durante tutto il periodo estivo, al fine di tutelare gli esercizi commerciali che operano nel rispetto della normativa vigente.