“Serate di Nomadelfia” ad Andria canti e balli folkloristici in Piazza Catuma il 2 e 3 agosto – Video

Ritornano ad Andria, dopo ben 11 anni, i giovani di Nomadelfia con canti e balli folkloristici internazionale a carattere religioso. La Comunità di Nomadelfia, fu fondata nel 1948 a Grosseto da don Zeno Saltini e da allora, i giovani della Comunità, dai 6 anni in poi, presentano danze nelle piazze di Italia e non solo. Si tratta di un modo originale e coinvolgente con cui la piccola realtà di Nomadelfia si fa conoscere al mondo, portando un messaggio di gioia, di speranza e di fraternità.  

L’esibizione si terrà ad Andria  il 2 e il 3 agosto a Piazza Catuma con inizio alle ore 21,00. La partecipazione allo spettacolo è gratuita. Ad esibirsi un centinaio di giovani dai 6 anni in poi.  Sono i genitori stessi, aiutati dai figli più grandi, che la mattina dell’esibizione, allestiscono la piazza ed alla sera smontano gli impianti. Divisi in piccole squadre rendono visibile la forza della collaborazione tra le generazioni; ci sono gli addetti al palco, all’impianto sonoro ed elettrico, alle sedie, ai costumi, alla distribuzione delle pubblicazioni di Nomadelfia, fino alle riprese cinematografiche, alle pubbliche relazioni ed alla pulizia della piazza.

Tutto ciò rende lo spettacolo un evento artistico e un messaggio di vita che
continua a coinvolgere ed emozionare. Quest’anno le “Serate di Nomadelfia” allieteranno l’estate pugliese, come risposta all’incoraggiamento di Papa Francesco nella visita del 10 maggio scorso a Nomadelfia: “Di fronte a un mondo che talvolta è ostile agli ideali predicati da Cristo, non esitate a rispondere con la testimonianza gioiosa e serena della vostra vita, ispirata al Vangelo”.

La tournée toccherà 10 località della Puglia tra cui la città di Andria il 2 e 3 agosto 2018. Proponiamo un video realizzato nell‘estate 2007, durante le “Serate di Nomadelfia” da Videoandria.com pubblicato su youtube: