Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti: ad Andria i cittadini ripuliranno alcune strade, in programma anche incontri e proiezioni

La SERR, Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, è una settimana dedicata ad azioni di sensibilizzazione sulla riduzione dei rifiuti. La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) è un’iniziativa volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla riduzione dei rifiuti nel corso di una sola settimana. È un’iniziativa che coinvolge una vasta gamma di pubblico: enti pubblici, imprese, società civile e cittadini.

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti nasce all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, i consumatori e tutti gli altri stakeholder circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire, anche alla luce delle recenti disposizioni normative (direttiva quadro sui rifiuti, 2008/98/CE).

L’edizione 2018 della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), avrà come tema centrale “I rifiuti pericolosi”. Per “Rifiuto pericoloso” si intende un rifiuto che al suo interno contiene proprietà dannose per l’ambiente, come parti esplosive, infiammabili o tossiche. Tali sostanze si possono trovare (in piccole o grandi quantità) in molti prodotti come cosmetici, batterie, vernici, pesticidi, lampadine e RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Questi rifiuti rappresentano più di altri un rischio per l’ambiente e la salute umana. Per questo diventa importantissimo eliminare o quantomeno ridurre più possibile la quantità di sostanze pericolose presenti nei prodotti, sia quelli utilizzati dall’industria nei propri processi, sia quelli con cui entriamo in contatto come consumatori. Anche la Città di Andria ha aderito al programma della SERR con delle attività che si articoleranno secondo il seguente programma:

• Lunedì 19 Novembre ore 19:00
Proiezione presso il Laboratorio Urbano “Officina San Domenico” di un film d’animazione “WALL-E” avente tra le tematiche fondamentali la particolare attenzione alla riduzione dei rifiuti.

• Mercoledì 21 Novembre ore 18:30
Tavolo di partecipazione intitolato “Gestione Sostenibile dei rifiuti e delle possibili conseguenze sulla salute” che affronterà il tema della Riduzione dei Rifiuti con particolare attenzione ai rifiuti pericolosi per l’uomo, presso il Laboratorio Urbano “Officina San Domenico”.
A questo tavolo di confronto prenderà parte il Dott. Agostino Di Ciaula President of ISDE Scientific Office ISDE VP for Europe medici per l’Ambiente, esperto dell’argomento, e parteciperanno alcune associazioni che si occupano di tali temi sul territorio.

• Giovedì 22 Novembre ore 21:00 presso il Laboratorio Urbano “Officina San Domenico” proiezione del docu-film “Before the flood-Punto di non ritorno”, che affronta tematiche ambientali, diretto da Fisher Stevens e con Leonardo Dicaprio

• Sabato 24 Novembre ore 9:00 “AVAST MO S CHANGE” Clan up contest in cui si effettuerà la pulizia di alcune zone cittadine. A conclusione della SERR si è pensato di effettuare un’azione concreta verso la nostra città.