Solstizio d’Inverno, a Castel del Monte il presunto mistero del “fenomeno di luci” che piace tanto agli astrologi (ma la Scienza e la Storia sono un’altra cosa)

Ogni, anno, tra i giorni 20 e 21 dicembre, ricade il ciclico evento naturale del Solstizio d’Inverno (ovvero il momento in cui comincia la stagione invernale e si verifica anche il giorno più corto dell’anno”). Un fenomeno che sembra interessate anche il maniero federiciano:

Nonostante la Scienza e gli storici non siano d’accordo (giustamente) d’accordo nell’assegnare interpretazioni fantasiose ed esoteriche a Castel del Monte, da tempo, gli appassionati di simbolismi ed astrologia costruzione sarebbe intrisa di forti simboli astrologici e – secondo gli autori queste tesi alternative – la sua posizione sarebbe stata studiata in modo tale che “nei giorni di solstizio ed equinozio le ombre gettate dalle pareti abbiano una particolare direzione. Secondo quanto riguarda la tesi misteriosa e non ufficiale, il mezzogiorno dell’equinozio di autunno, ad esempio, le ombre delle mura raggiungerebbero perfettamente la lunghezza del cortile interno, ed esattamente un mese dopo coprono anche l’intera lunghezza delle stanze. Due volte l’anno (l’8 aprile e l’8 ottobre, ed ottobre in quel tempo era considerato l’ottavo mese dell’anno), inoltre, un raggio di sole entrerebbe dalla finestra nella parete sudorientale e, attraversando la finestra che si rivolge al cortile interno, illuminerebbe una porzione di muro dove prima era scolpito un bassorilievo. E per quanto riguarda il Solstizio d’Inverno (che, come abbiamo ricordato, ricade nei giorni 20 e 21 dicembre)? Ci sarebbe qualcosa a tal proposito:

Sulle due colonne che fiancheggiano il portale di ingresso sono accovacciati due leoni, quello di destra che guarda verso sinistra e viceversa, rivolti verso i punti dell’orizzonte in cui il sole sorge nei due solstizi d’estate e d’inverno. Un chiaro simbolismo che potrebbe rappresentare il punto di partenza per un percorso “rivelatorio”? Secondo la Scienza ufficiale e gli storici, Castel del Monte rappresenta anzitutto un grande avamposto imperiale, simbolo di potere politico e commerciale. Non c’è spazio per interpretazioni personali e fantasiose se non in romanzi e libri “alternativi”, pur tenendo conto per la passione dell’Imperatore Federico II nei confronti dell’astronomia (ovviamente, tutt’altra cosa rispetto all’astrologia!). Castel del Monte, almeno a tratti, sembra riproporre l’unione di molteplici aspetti della vita umana: non solo la Scienza, ma inevitabilmente, anche la Religione. Una struttura che quindi mette a confronto le due parti. Tuttavia, i turisti andrebbero sempre informati in base a quelli che la ricerca ufficiale definisce da tempo fatti appurabili rispetto alle interpretazioni che, seppur rispettabili sotto alcuni punti di vista, non sono riconosciute in maniera pubblica. Tutto il resto, fa parte di una serie di racconti ed interpretazioni che arricchiscono il fascino e la potenza d’attrazione del nostro amato castello (anche dal punto di vista turistico!) che non vanno mai confusi con la verità indiscutibile. Tuttavia, a qualche visitatore appassionato di esoterismo piace pensare a qualcosa in più rispetto alle tesi ufficiali…

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.