Speranza ha deciso: la Puglia resta arancione. Coldiretti: “attività perdono milioni di euro”

Il Ministro della Salute ha deciso: la Puglia resterà arancione anche dopo il 2 maggio 2021, probabilmente per circa una settimana, poi si vedrà. E’ quanto emerso nelle ultime ore:

Nella serata di venerdì 30 aprile 2021, infatti, il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le nuove ordinanze che entreranno in vigore dal 3 maggio. In area arancione ci sono Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna. La Valle D’Aosta passa nella fascia rossa mentre utte le altre regioni e province autonome sono in area gialla. Rimangono, comunque, alcune zone rosse locali. Sfuma quindi l’ipotesi per una “Puglia gialla” dopo il 1° maggio, tanto sperata anche da molteplici imprenditori che auspicavano una ripartenza delle attività economiche all’inizio di questo nuovo mese:

Come ricordava Coldiretti, la chiusura di 15mila bar, trattorie, ristoranti, 6500 pizzerie e 900 agriturismi in Puglia sta causando effetti pesanti sull’insieme delle attività economiche ed occupazionali. In complesso – sottolinea Coldiretti Puglia – quasi 22000 ristoranti, bar, mense e pizzerie e gli agriturismi operanti in Puglia sviluppano un fatturato annuale di oltre 5 miliardi di euro che ora è praticamente azzerato, con i pesanti effetti che si trasferiscono direttamente – conclude Coldiretti Puglia – lungo tutta la filiera a causa del taglio delle forniture di alimenti e bevande colpendo le aziende agricole ed alimentari per le quali è necessario prevedere adeguati ristori.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.