Spi Cgil, una nuova sede per i pensionati a Barletta

Lo Spi Cgil (il sindacato che rappresenta i pensionati e gli anziani) inaugura una nuova sede a Barletta, in via Gallo 37/A, a pochi passi dal centro cittadino e dalla storica Camera del lavoro comunale di via Milano.

Un nuovo presidio innanzitutto di democrazia”, lo definisce il segretario generale dello Spi Cgil Bat, Pasquale Gammarota, “che aprirà i battenti martedì 20 dicembre con il taglio del nastro alle ore 17.00”. Per l’occasione è stato anche convocato il Comitato direttivo dello Spi Bat a cui parteciperanno il segretario generale dello Spi Puglia, Gianni Forte, ed il segretario generale della Cgil Bat, Giuseppe Deleonardis.

“Una nuova sede della Lega per continuare ad agire in maniera capillare in tutti i nostri ambiti d’intervento. L’obiettivo primario resta sempre e solo quello di tutelare i nostri iscritti sia a livello collettivo che individuale. Anche nella nuova sede, come del resto in tutte le altre, ci occuperemo di pensioni e welfare, senza tralasciare fisco e sanità. Un’attenzione particolare, inoltre, sarà dedicata al tema della non autosufficienza”.

“Garantiremo per pensionati consulenza ed assistenza nello svolgimento di pratiche previdenziali, sanitarie e fiscali, in accordo con il sistema dei servizi e con le strutture della Cgil. Continueremo nel nostro compito di parte nella contrattazione sociale con enti e società di servizi locali, con il sistema di prevenzione sanitario, con il sistema socio-sanitario. La nuova Lega di via Gallo sarà anche un punto di accoglienza per il controllo pensione. Insomma, – conclude Gammarota – non c’è aspetto della vita dei pensionati e degli anziani che non ci veda in campo da protagonisti tanto in tutto il territorio nazionale quanto in quello locale”.

Segui tutti gli aggiornamenti, clicca “MI PIACE” sulla Pagina di Video Barletta – Andria – Trani: