“Open Call – Street Art”, Andria tra i comuni ammessi al finanziamento

 

Si è svolta ieri, nel padiglione 152 della Fiera del Levante, la presentazione
della misura “Promozione e sostegno della Street Art” innovativa iniziativa della
sezione valorizzazione territoriale della Regione Puglia, finanziata dalla legge di
bilancio regionale (LR 67/2018, art. 50 – emendamento Colona – Zinni). La misura
favorisce i percorsi di costruzione pubblica e collettiva degli spazi urbani, intesi nella
dimensione di patrimonio sociale, civico e culturale e si inserisce nell’ambito della
misura strategica “la cultura si fa strada”, presentata lo scorso 20 giugno.

L’assessore Loredana Capone ha incontrato le oltre novanta amministrazioni
pubbliche che hanno candidato le idee progettuali definendo i prossimi step
procedurali, accompagnata dal delegato dell’Anci Sindaco di Capurso Francesco
Crudele e dal consigliere estensore della norma di bilancio regionale  Enzo Colonna.
12  le istanze  già finanziabili presentate nel corso dell’evento tra le quali Andria
insieme ad Aradeo, Caprarica di Lecce, Gallipoli, Racale, Muro Leccese, Galatone,
Sant’Agata di Puglia, Vieste, Foggia, Vico del Gargano e Altamura.
La candidatura del Comune è stata inoltrata, a firma del Commissario
Straordinario, in data 6 settembre 2019 e ora sono in corso le procedure ulteriori.

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).