In pieno giorno tenta di rubare una macchina nel centro storico di Trani. Arrestato giovane cerignolano

Prosegue l’azione di contrasto ai reati predatori e -in particolare- ai furti di autovetture compiuta dai presidi territoriali dell’Arma dei Carabinieri con controlli mirati nelle aree di parcheggio maggiormente utilizzate dai cittadini, in corrispondenza di uffici pubblici e zone commerciali. Nei giorni scorsi, a Trani, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Barletta-Andria-Trani -congiuntamente a quelli delle Aliquote di Pronto Impiego del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari e dell’XI Reggimento Carabinieri Puglia- hanno tratto in arresto un giovane pregiudicato cerignolano per il reato di tentato furto aggravato di autovettura.

I militari -impegnati nello svolgimento di attività istituzionali in Piazza Duomo- hanno notato due uomini che armeggiavano sul sistema di accensione di una Jeep Renegade parcheggiata nella vicina Via Re Manfredi –in area prospicente gli Uffici Giudiziari- e presentava uno dei deflettori rotto. I giovani -accortisi di essere stati scoperti dai carabinieri- fuggivano a piedi ma uno dei due veniva prontamente raggiunto e bloccato. Nel corso della perquisizione personale, nella sua disponibilità venivano trovati un cacciavite ed alcuni dispositivi elettronici che sarebbero stati utilizzati -secondo la ricostruzione investigativa- per mettere in moto il veicolo.

Dichiarato in arresto, veniva sottoposto -su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Trani- agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo nel corso del quale veniva disposta -nei suoi confronti- l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla p.g. nel luogo di residenza. Si precisa che il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e che i provvedimenti adottati non sono definitivi. L’eventuale colpevolezza dell’arrestato in ordine ai reati contestati, dovrà essere accertata in sede di processo nel contraddittorio tra le parti.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.