Terremoto Centro Italia. Partita da Andria la Colonna Mobile dei volontari della Federazione delle Misericordie di Puglia

misericordia-partenza-terremoto
Sono arrivati nella prima mattinata di sabato 12 novembre a Camerino e Cascia i 59 volontari della Federazione delle Misericordie di Puglia, partiti dalla Città di Andria in colonna mobile regionale con oltre una decina di confraternite impegnate con 15 mezzi di logistica. I volontari saranno di stanza nelle due città del centro Italia colpite dal secondo forte sisma del 30 ottobre scorso.

Per la colonna mobile regionale delle Misericordie di Puglia è il secondo intervento in centro Italia dopo quello avvenuto nel mese di settembre sempre a supporto della popolazione, in quel caso di Amatrice. A Cascia e Camerino, infatti, vi sono i due campi base delle Misericordie d’Italia ed i volontari pugliesi effettueranno servizio per una settimana. Settimana nella quale consegneranno anche i beni raccolti in diversi punti della Regione Puglia attraverso il coinvolgimento della Protezione Civile regionale e dell’ANCI Puglia.

misericordie-di-puglia-terremotAlla partenza della Colonna Mobile regionale presenti anche le autorità del territorio a partire dal Presidente del Comitato della Protezione Civile Regionale, il Consigliere Ruggiero Mennea, ma anche del Presidente della Provincia di Barletta Andria Trani, Nicola Giorgino, e del Presidente Anci Puglia, il Sen. Gino Perrone. Per tutti grande soddisfazione ed apprezzamento nel lavoro svolto dalle Misericordie in ogni emergenza, in particolare nelle grandi e piccole calamità.

Ufficio Stampa Comune Andria